Sistema di controllo del rosso

A partire dalle ore 00.00 del 14 luglio, all’incrocio stradale tra corso Siracusa e corso Tirreno, sarà attivato un nuovo impianto di rilevazione delle infrazioni semaforiche.

Il nuovo impianto va ad aggiungersi agli altri 7 impianti già attivati tra dicembre 2019 e marzo 2020. Gli incroci su cui sono stati installati i dispositivi sono:

  • corso Regina Margherita / corso Potenza / corso Lecce
  • corso Lecce / corso Appio Claudio
  • corso Potenza / via Nole / via Pianezza
  • corso Vercelli / corso Novara
  • corso Trapani / corso Peschiera
  • corso Giovanni Agnelli / corso Tazzoli
  • corso Corsica / corso Giambone
mappa incroci con controllo automatico delle infrazioni semaforiche

I sistemi di controllo sono posizionati sui viali centrali dei sensi di marcia controllati nell'incrocio. I dispositivi installati sono in grado di scattare immagini in sequenza quando avviene un'infrazione semaforica, in modo da registrare sia il momento in cui l'auto oltrepassa la linea d'arresto sia i momenti successivi. Su ciascun fotogramma sono riportate la data e l'ora, l'indicazione dell'incrocio e l'intervallo di tempo trascorso rispetto all'accensione del rosso. L'inquadratura è tale da consentire la visibilità sulle immagini anche della lanterna semaforica di riferimento.

Nei prossimi mesi, l’intervento della Città di Torino per diminuire il numero di incidenti stradali verrà esteso ad altri 7 incroci.

Per i dettagli consultare la pagina dedicata sul sito del Comune di Torino.